Emersa dal mare

Quella "Fata" emersa dal mare

Come una grande conchiglia aperta, affiorata dal mare, Moena è delicatamente incastonata fra le rocce, i minerali e fossili di montagne dallo straordinario interesse scientifico. I suoi prati, che d’inverno si coprono di neve, un tempo erano fondali bassi di un mare caldo come quello delle Maldive. Oggi è una rinomata località turistica del Trentino Nord orientale ed è circondata da meravigliose cime delle Dolomiti, come le guglie del Latemar, la Vallaccia e le propaggini del valico di Costalunga.

L’abitato sorge a quota 1.184 e ospita circa 2.500 residenti che appartengono alla minoranza linguistica ladina. Moena è il primo paese che si incontra in Val di Fassa, giungendo dalla vicina Val di Fiemme. Il visitatore, scoprendo questa conca soleggiata, ha subito la sensazione di aver varcato la soglia di un territorio esclusivo. Ne esprime tutto il suo fascino il soprannome ereditato da un’antica leggenda: “Fata delle Dolomiti”.

Sull’elegante centro storico si affacciano boutique con le migliori griffe della moda sportiva, pasticcerie come salotti e ristoranti raffinati.

Meta d’elite per gli appassionati di sci alpino e snowboard, Moena vanta il collegamento al più grande carosello sciistico del mondo, il Dolomiti Superski, grazie alla rete di impianti moderni della Ski Area Tre Valli. Piste tecnicamente perfette si allungano dall’Alpe di Lusia, dove i rifugi sono aperti anche di notte, fino al Passo San Pellegrino, dove gli alberghi si affacciano sulle piste.

Sotto la neve ci sono prati che con il primo caldo si riempiono di fiori. D’estate, Moena, con i suoi caratteristici balconi fioriti, si trasforma in un giardino. Tutto intorno è natura da respirare, da spalmare sul cuore, fino all’autunno inoltrato. Camminando in quota lungo il Trekking delle leggende, attraverso itinerari culturali come il Sentiero della Pace o su percorsi meno impegnativi con il rigenerante nordic walking. Gli amanti delle due ruote trovano una lunghissima pista ciclabile che attraversa due valli e sorprendenti percorsi da mountain-bike.

Ovunque, i bambini sono i benvenuti. Nella sola Moena ci sono tre fantastici parchi giochi nel verde, fra cui il gioioso Babylandia. Da dicembre a marzo, invece, si gioca nella neve con animatori simpatici e ci si diverte a scivolare con slitte di ogni forma e colore.

Last minute una notte

Oggi a Moena

Mostra “La Gran Vera”

Navalge

Data inizio: 23/06/2017
Data fine: 31/12/2017

Tutti i giorni dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.00 Giovedì anche apertura anche serale dalle 21.00 alle 23.00


Visualizza tutti gli eventi in calendario

Consigliaci

Cosa vorresti trovare su questo portale di nuovo?



Vuoi essere informato su questi argomenti? (opzionale)


Informativa sulla privacy / consenso allargato

Accetto Non accetto